festa per la cultura 2020

festa per la cultura 2020

L’Associazione Culturale Controchiave vi invita quest’anno a un’edizione “leggera” della storica manifestazione Festa per la Cultura.

In questi mesi abbiamo ragionato molto sulla possibilità, e anche sulla opportunità di mantenere questo storico appuntamento, che per sua natura è una Festa di popolo e di piazza.
Abbiamo deciso di adoperarci per esserci, anche quest’anno e nonostante tutto, e sempre degli spazi della scuola-villaggio Principe di Piemonte in collaborazione con l’I.C. Via Padre Semeria.

La manifestazione di quest’anno sarà necessariamente molto diversa da quella a cui siamo tutti abituati: per garantire il rispetto delle norme anti-Covid-19 non ci saranno balli di gruppo, brass band itineranti, o grandi concerti fino a notte fonda, né potremo offrire punti per la ristorazione.

Abbiamo invece pensato a una serie di eventi culturali di varia natura e alta qualità dedicati a gruppi di fruitori ristretti, per ribadire l’idea che la Cultura vada sostenuta oggi più che mai, nonostante le difficoltà inedite che stiamo vivendo da alcuni mesi.

Con questa iniziativa Controchiave vuole, come ha sempre fatto nel corso degli anni, sostenere il settore dello spettacolo dal vivo, mai come oggi in fortissima crisi; vuole sostenere la lotta della Scuola per un futuro meno incerto e zoppicante; vuole infine offrire alla comunità territoriale un’occasione, nel rispetto di tutte e tutti e del luogo che ci ospita, per tornare a vivere il quartiere e i suoi luoghi più significativi in modo piacevole, costruttivo.

Si inizia la sera di sabato 18 luglio con la presentazione della Festa per la Cultura 2020 e con un piccolo calendario di eventi con presentazione di libri, teatro, concerti acustici e danza; si prosegue il giorno successivo, domenica 19 luglio con lo spettacolo “Pilato” di Massimo Popolizio.

Le iniziative saranno a ingresso gratuito e contingentato; lo spettacolo di domenica su prenotazione.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.